5
lug
2012
0

Studiare geografia ospitando un pinguino per un giorno

gioco geografiaQuest’estate vogliamo capire meglio come è fatta l’Italia con un viaggio molto speciale e da veri nativi digitali: ospitando un pinguino. Sarà un progetto di geografia, ma anche di tradizioni, cucina, giochi, paesaggi e nuove persone. Ci serviranno: macchina fotografica, mappe on-line e videoscrittura.

A questo post servono due premesse molto importanti. Per caso ho scoperto che Google aveva registrato il mio blog come “allevamento di pinguini“, è vero che mi piacciono e ho scritto forse un paio di post, ma non di più. La seconda premessa è un viaggio del 2002 negli Stati Uniti. Una nostra cara amica non è potuta venire e per farla sentire con noi avevamo preso un pupazzo rosa simile a un pinguino, a cui facevamo le fotografie come se fosse lei:

sul ponte di Brooklyn, sull’Empire State Building, al Grand Canyon ecc, come il nano del film “Il Mondo di Amelie“.

Eccoci arrivati alla notizia: nella Scuola in Soffitta è nato un pinguino! Rigorosamente femmina, perchè di maschi in casa ce ne sono già troppi. Si chiama FRIDA, è tutta rosa e sorride sempre!

gioco geografia

Frida viaggerà per l’Italia, con noi, seguendo qualcuno dei nostri amici in vacanza o venendovi a trovare se siete disposti ad ospitarla. Come? Arriva con un pdf a chi lo richiede (segretamente, via mail: lascuolainsoffitta@gmail.com) che dovrete stampare, far colorare ai bambini, incollare su un cartoncino. Insieme ai vostri figli potrete fotografarla con alle spalle degli scorci della vostra città, oppure mentre le fate assaggiare un piatto tipico della vostra zona. A volte avrà bisogno di una sciarpa, o di un ombrello. Se la portate a una festa, vestitela bene. Potrà essere anche solo un’occasione per farle vedere un lavoretto, la mostra dei disegni dei vostri bambini o leggerle il vostro libro preferito.

I bambini devono aiutarvi davvero ed essere protagonisti, almeno nei limiti dell’età, per organizzare qualcosa, scegliere le 4 fotografie più significative della giornata e dettarvi (se non sono capaci da soli) il testo che le descrive. Alla fine ci mandate il link del post dove avete raccontato tutto e lo inserirò su questa mappa.

I viaggi del pinguino Frida

Tra pochi giorni Frida farà il suo primo viaggio e vi racconteremo in un post come le abbiamo fatto conoscere Trento.

0

Ti potrebbero interessare

La cartina geografica della Lombardia in 3D
Realizzare una cartina d’Italia per bambini
Gira il mondo
La cameretta geografica per piccoli viaggiatori

0 Response

    1. Conto molto su mamma Giada per una ripassata di trucco e parrucco (l’ho disegnata io, mio marito ha commentato: “Speriamo non si spaventi nessuno!”)

    1. Ciao, Mia. Frida è molto sportiva si adatta a tutto, ci sembra di aver capito che le piacciano molto i dolci, magari potete farle fare due passi al parco. Lei viene anche solo per fare amicizia, farla il nanese benissimo (poi mettere anche solo la provincia in cui abiti).

  1. Silvana

    ma è un’idea bellissima!!!!!!!!!!!
    richiederò subito la piccola frida per farla viaggiare un po’ con noi!

  2. Che bella idea, aspettiamo Frida con ansia e faremo insieme a lei un bel lavoretto. Non so se hai seguito tutti i discorsi su le attività da fare in viaggio con i bimbi nel gruppo consigli di viaggio era uscita un idea molto simile. Ci sto e mi piace assai! Poi pubblico il tuo link (facendo uno strappo alla regola) nel mio gruppo

  3. Ma che idea stupenda! Partecipo volentieri anche io. Non so se sei incappata nell’iniziativa che abbiamo lanciato io e Tiziana del blog Learning Experience… L’idea è di raccogliere quanti più suggerimenti possibili dalla rete affinché ogni viaggio sia sempre preziosa occasione di apprendimento. Alla fine, si pensava di creare una guida in pdf che ogni partecipante può mettere a disposizione sul proprio blog. Questa iniziativa mi sembra perfetta da inserire nella guida. Che ne pensi? Ti andrebbe?

  4. Pingback : In collina… con Frida «

  5. Ovviamente anche tu sei la benvenuta! Ora va meglio…se passi a trovarmi nella mi “nuova casa” mi fa piacere, io intanto ti ho aggiunta tra i link per non perdermi nulla e prepariamo ogni cosa per ospitare Frida! Ciao!

  6. Pingback : Ultimi avvistamenti del pinguino che gira l’Italia | La scuola in soffitta – Il nostro homeschooling

  7. Potremmo portarla con noi a campeggiare in Croazia… già me la vedo in tenda!!! Vi scrivo subito per il pdf…. ci vorrà un sacco a pelo in più!!!

  8. Pingback : Idea Mamma » FRIDA VA IN PISCINA

  9. Bellissima iniziativa mi piace molto vedro di condividerla con le mie gemelline giada ed elena appena rientriamo a casa per ora siamo da parenti e non abbiamo dietro il computer.

  10. Pingback : Elena racconta: Venezia, sfumature sull’acqua. | Udine - Cerca news

Lascia un commento