Archivio dell'autore: Daniela

Informazioni su Daniela

Mamma blogger di Milano che si occupa di homeschooling, scuola, bambini, compiti, viaggi, libri, voglia di studiare, articoli per bambini

Libri per bambini sui nonni

nonni_playmobil_

Secondo voi i bambini come vorrebbero sentirsi raccontare i nonni che non ci sono più? Che idea hanno della vecchiaia? La festa dei nonni può essere un modo per ringraziare e festeggiare chi si occupa dei bambini tutti i giorni, però è anche un’occasione per parlare dei nonni che i bambini non hanno conosciuto. La mamma che racconta della nonna che è andata in cielo potrebbe essere ancora troppo emotiva per riuscire da sola a trovare uno spunto per raccontare chi era la nonna in vita. I bambini che non hanno i nonni sono curiosi di come vivono queste persone anziane, cosa fanno e cosa vuol dire diventare vecchi. Una paura dei miei figli è che quando diventerò vecchia non ci sarò più, con i libri sui nonni potrei cercare di ammorbidire questa idea e spiegargli cosa farò da centenaria (punto alto!). Continua a leggere

Arriva Star Wars Rebels: come costruire il robot Chopper

robot fai da te

Ritorna la saga leggendaria di Star Wars con una sorpresa per i bambini: è in arrivo in TV una serie di film d’animazione tutta per loro. Noi abbiamo avuto la fortuna di partecipare all’anteprima mondiale: ne siamo usciti così entusiasti che abbiamo dovuto inventare qualcosa per occupare il tempo da qui all’inizio della serie: costuire il robot Chopper di Star Wars Rebels. Continua a leggere

Agenda mensile da stampare

agenda ottobre

Quella per le agende non è una mania, ma una passione. Voi avete trovato una agenda leggera da portarvi sempre dietro? Ne ho provate diverse ma alla fine o porto l’agenda o porto un libro, visto che un’agenda mensile mi serve sempre ne ho preparata un pdf da scaricare con un mese per volta così la posso mettere in tutte le borse che voglio. Volete provarla e dirmi cosa aggiungereste? Continua a leggere

Insegnare inglese ai bambini con i cartoni animati

inglese bambini

Ogni anno in questo periodo penso a cosa fare per avvicinare i bambini all’inglese in modo divertente. I miei bambini sono uno in quinta e in prima. Studiano inglese alla primaria, ma come ogni materia di scuola deve essere ripassata a casa e si deve fare molto esercizio se la si vuole imparare bene. Quest’anno ho uno stimolo in più: preparare il grande per le scuole medie e assecondare la curiosità del piccolo. Continua a leggere

Come costruire un geopiano e come usarlo

attività di geometria

Materie come la geometria conquistano la top ten delle più odiate dai bambini appena si inizia a studiare come si calcola il perimetro, l’area o la temuta diagonale. Si possono trovare attività di sperimentazione e gioco per avvicinare i bambini alla geometria? Per gli amanti di figure e rette o per chi invece non ama la geometria, ho trovato un’idea molto utile: realizzare un geopiano. Continua a leggere

Parliamo di videogiochi e Skylanders

skylanders

Videogiochi: concederli o negarli? Arriva il momento in cui il confronto con i compagni di classe pone il problema di assecondare o meno la richiesta di comprare i videogiochi. Da genitori poco esperti che non avevano i videogiochi nei loro progetti educativi, ci siamo lasciati convincere dai nostri amici che non fossero molto peggio di quello che avevamo avuto noi da piccoli. E’ sempre una questione di misura e di equilibro. Abbiamo comprato la Wii. C’è stata una euforia iniziale, ma poi i videogiochi hanno conquistato la loro fettina di spazio dividendosi la scena con i giochi di sempre, le costruzioni, i libri e il parco. Ormai la usano da quasi due anni e la situazione non è cambiato. Continua a leggere

Scuola di cucina con la Signorina Euforbia: un’idea da copiare

signorina_euforbia

Quando in un film o in un romanzo c’è un personaggio che riesce a spiegare la sua arte come se fosse una lezione di vita, il successo è assicurato. La linea che segna il confine tra passione e filosofia diventa sempre più sottile. Chi non ricorda il maestro di Karate Kid che usava l’arte marziale come stile di vita? Chi non ricorda i martedì con il professor Sean Connery? Se avete amato quei personaggi, capirete perché “La Signorina Euforbia” (Luigi Ballerini, San Paolo Editore) ha vinto il Premio Andersen. Continua a leggere

Come organizzare a casa un laboratorio di storia dell’arte

Copertina TO

Quest’estate ho incontrato in rete Elena Aleci, esperta di storia dell’arte  e autrice di libri per bambini, tra cui ” A ogni bambino la sua Torino” (pubblicato nel 2013 con Espress edizioni, uscito in abbinamento con La Stampa di Torino). Da anni Elena organizza mini-corsi di storia dell’arte per bambini nelle scuole primarie. E’ un tema che mi interessa molto e le ho chiesto di raccontarmi qualche trucco. Mi ha regalato questo interessante guest post, in cui ha stilato una bella serie di consigli per chi vuole avvicinare i bambini alla storia dell’arte in modo attivo e creativo. Continua a leggere

Conto deposito per bambini

conto deposito per bambini

Da tempo volevo aprire un conto deposito per i bambini. Finalmente quest’estate sono arrivata a una decisione, dopo aver valutato vari prodotti sul mercato e dal momento che trovavo poche informazioni pratiche in giro per i blog ho deciso di scrivere un post sulla nostra scelta.
Inizialmente avevamo pensato a un libretto di risparmio tradizionale. Io ne ho ricevuto uno in regalo da mia nonna quando ho compiuto dieci anni. Mi è sembrata una bella idea e l’ho voluto rifare con i miei figli. Continua a leggere

Planner per mamme con due figli

planner

La gestione di due bambini alla scuola primaria con anche solo uno sport ognuno ma in giorni diversi è sufficiente a richiedere una tabella di marcia per organizzare: borsoni, tute da preparare la sera prima per la lezione di ginnastica, le verifiche per cui ripassare e cosa cucinare per cena. La trovate su Casa & Family Planner.